Associazione Alcione

Chi siamo

L’Associazione Alcione è nata in Spagna il 4 maggio del 2007

Abbiamo preso in prestito il nome della stella Alcione, che è la più brillante delle Pleiadi e che ha un significato speciale. Nell’anno del 2007 noi, un gruppo di persone che per diversi anni hanno seguito e praticato insieme alcuni studi esoterici, abbiamo deciso di organizzarci come associazione di tipo culturale con il fine di diventare un anello in più di questa gran catena che contribuisce al miglioramento spirituale dell’umanità.

Sin dal 1999 abbiamo realizzato una attività di diffusione del libro “Hercólubus o Pianeta Rosso” scritto dal grande esoterista V.M. Rabolú, con il quale abbiamo studiato durante lunghi anni e dal quale tutti abbiamo appreso molto. Egli ha scritto questo piccolo libro poco prima della sua morte avvenuta nell’anno 2000.

L’impulso che ci ha spinto nel fondare l’Associazione Alcione non è stato altro che quello di contribuire con i nostri sforzi alla diffusione della suddetta opera in tutto il mondo. Quindi abbiamo deciso di farlo in forma gratuita e disinteressata, essendo consapevoli della sua straordinaria importanza e dell’urgenza della sua diffusione in questi tempi di crisi mondiale e bancarotta di tutti i principi etici e morali.

Con la nascita dell’Associazione Alcione abbiamo iniziato varie attività di diffusione gratuita del libro “Hercólubus o Pianeta Rosso” e da allora abbiamo spedito centinaia di migliaia di copie a persone e famiglie interessate al libro nei cinque continenti. Contemporaneamente, durante questi anni abbiamo ricevuto le testimonianze di apprezzamento di migliaia di lettori da tutte le parti del mondo.

Con il passare del tempo, poco a poco persone di differenti paesi si sono unite al nostro lavoro di diffusione e oggi lavoriamo come una grande famiglia, uniti e con l’obbiettivo di mostrare all’umanità il futuro che ci attende, dato che come diceva l’autore del libro:

“a partire dall’anno 2000 siamo in un’unica tragedia in tutto il pianeta. Non è che finisce la vita di un colpo, ma comincia davvero a soccombere. È un processo che dura anni, ma a partire dal 2000 siamo tutti in un’unica tragedia…”

Aiutaci, collabora con noi

Data la grande importanza di questo messaggio universale, la Associazione Alcione invia gratuitamente copie del libro “Hercólubus o Pianeta Rosso” alle persone interessate in tutti i paesi del mondo. Siccome l’umanità è molto grande e il tempo della distruzione in questo pianeta avanza molto rapidamente, abbiamo bisogno di persone di buon cuore che ci aiutino nella diffusione di questa opera in ogni parte del mondo.

Per favore, scrivici se desideri collaborare più strettamente con noi, aiutandoci a diffondere il libro in modo migliore e più efficace nel tuo paese. Ci puoi contattare attraverso la mail hercolubus.spain@gmail.com

Per favore, aiutaci nella diffusione di questa opera scaricando il seguente Powerpoint e inviandolo per posta elettronica ad amici e conoscenti.

Scaricare Powerpoint


La Associazione Alcione è una organizzazione senza scopo di lucro, iscritta nel Registro Nazionale del Ministero dell’Interno, gruppo 1 sezione 1, con il numero nazionale 588698, con sede in Calle Santander n°6- 5°piano, ufficio 4 e 5 della città di Burgos (Spagna).

Intervista dall’India

D:. Grazie per avermi inviato il libro “Hercolubus o Pianeta Rosso” dalla Spagna. L’ho letto per intero, un capitolo alla volta e ho appreso del lavoro di V.M. Rabolú. E ’stato molto interessante leggere la sua visione, i suoi insegnamenti e le sue esperienze in materia di sdoppiamento astrale, Hercolubus, la Morte e gli Extraterrestri. La sua storia sembra molto convincente quando parla dei test nucleari nell’oceano.

Dopo averlo letto, un pensiero mi viene in mente ed è che, guardando agli attuali progressi scientifici e tecnologici, gli esseri umani stanno distruggendo il clima, gli alberi, l’acqua, il suolo, ecc, e tutto questo simboleggia chiaramente la lenta fine dell’umanità, perché quando le risorse naturali si esauriscono, come sopravviviamo? Ma nel libro, Rabolú parla del pianeta Hercolubus, la distruzione profetizzata che causerà alla Terra e ai potenti di questo pianeta, ecc, ed è a questo punto che mi chiedo cos’è che lo rende così sicuro di tali previsioni? Potreste farmi maggiore chiarezza su questi punti?

Risp:. Allo stesso modo nel quale è possibile sviluppare capacità intellettuali o artistiche, qualsiasi essere umano che si propone di lavorare su te stesso è in grado di sviluppare capacità spirituali, sconosciute alla gente comune. Ci sono molti poteri che sono latenti in noi e che opportunamente sviluppati ci permettono di indagare in altre dimensioni o piani della natura, al di là del mondo limitato della mente e dei sensi.

V.M. Rabolú, l’autore del libro “Hercolubus” è stata una di quelle persone che hanno sviluppato grandi capacità di ricerca nelle dimensioni superiori della natura. Il suo libro è il risultato di tali indagini e chiunque può verificare da sé che le dichiarazioni contenute in questo lavoro si compiranno matematicamente nel corso del tempo.

Tutto si sviluppa o proviene dapprima nelle dimensioni superiori e poi si cristallizza nel mondo fisico o tridimensionale. È simile a quando un architetto vuole costruire un edificio: prima lo immagina nella sua mente come idea e poi lo realizza materialmente. La natura fa allo stesso modo. Così si può consapevolmente indagare nelle dimensioni superiori della natura e imparare molte cose che accadranno in seguito nel mondo tridimensionale. La verità su Hercolubus è che l’avvicinamento di tale astro, oltre a destabilizzare totalmente la crosta terrestre e a cambiare il volto del nostro mondo, causerà che gli animali, le piante e gli esseri umani moriranno dal caldo. Questa è la nostra fine, e il tempo che ora stiamo vivendo è “regalato”.

D:. Parlami di più sull’Associazione Alcione, delle persone che sono associate, il motivo per cui è stata fondata e in che consiste la sua attività.

Risp:. L’Associazione Alcione è una organizzazione fondata in Spagna composta da persone di vari paesi che anelano ad una trasformazione spirituale e molto impegnata nella diffusione planetaria del libro “Hercolubus”.

Essendo stata informata sul futuro che attende l’umanità e conoscendo il lavoro interiore che gli esseri umani devono fare per sfuggire al disastro, la nostra associazione si è votata a portare questo messaggio universale per l’umanità. Conduciamo le nostre attività in modo del tutto altruistico e, finché le nostre risorse ce lo permettono, continueremo ad inviare una copia del libro “Hercolubus” a costo zero a coloro che anelano alla propria trasformazione spirituale. Così stiamo facendo da diversi anni e questo è il nostro unico scopo: informare il maggior numero possibile di persone e dare loro il suddetto libro come “strumento di lavoro”.

D:. Gli extraterrestri e gli UFO sono un tema così nascosto che le masse continuano ad essere ingannate sulla loro esistenza. Molti parlano di averli visti e, d’altro canto, non c’è mai stata una loro apparizione pubblica. In questo libro V.M. Rabolú parla degli extraterrestri, della vita su Venere, della vita su Marte e delle Navi interplanetarie. È qui che sorge la domanda dato che, attraverso mezzi scientifici, è stato dimostrato che non esistono questi abitanti che Rabolú afferma esserci su Marte. In questo caso, qual’è la verità dello sdoppiamento astrale del V.M.?

Risp:. In primo luogo dobbiamo riconoscere i limiti umani. La ricerca scientifica sulla vita su altri pianeti è in una fase assolutamente iniziale. La scienza ha ancora un enorme cammino da percorrere in questo campo della ricerca degli extraterrestri, e l’ignoranza scientifica in questo campo è così grande che dire che non c’è vita su altri pianeti del Sistema Solare (affermando che ci sono condizioni estreme, mancanza di acqua, ossigeno, ecc), è come dire che la Terra è piatta e che l’intero universo ruota intorno a lei. La nostra conoscenza dell’universo e delle sue leggi è minima.

In secondo luogo, dobbiamo dire che i nostri sensi fisici non ci informano di tutto l’universo, ma solo del mondo delle tre dimensioni. Qualunque Maestro di saggezza o ricercatore esoterico sa che la natura non si compone solo di tre dimensioni (lunghezza, larghezza e altezza), ma è multidimensionale

Voler limitare la vita al mondo tridimensionale che percepiamo è il più grande di tutti gli errori. La Terra e gli altri mondi dello spazio sono multidimensionali e la vita si svolge in tutte e ciascuna di queste dimensioni. Questo può essere verificato solo da coloro che hanno la loro coscienza risvegliata, chiamati anche esseri illuminati.

In terzo luogo, chi ha creato alcuni organismi superiori (ad esempio, il cosiddetto corpo astrale, un corpo sovradimensionale) e un certo grado di coscienza, può viaggiare con questo corpo attraverso lo spazio e condurre una ricerca che la scienza accademica neanche lontanamente sospetta. V.M. Rabolú, l’autore del libro che distribuiamo, ha condotto le sue ricerche viaggiando con questo corpo astrale in questa dimensione sconosciuta alla maggior parte gli esseri umani. Le descrizioni che fa sulla vita su altri pianeti hanno come base la sua esperienza diretta.

Infine, e basandoci esclusivamente sul piano tridimensionale, non dobbiamo dimenticare testimonianze da ogni angolo del mondo di tanti avvistamenti dei veicoli spaziali interplanetari. Essi ci visitano oggi e ci hanno sempre visitato in passato, per cui è necessario che tutti comprendano che gli extraterrestri esistono, anche se gli scettici ne dubitano.

D:. Si dice che le esperienze spirituali possono essere solo “sperimentate” e non “comunicate”. Non possiamo parlare di loro in alcun modo perché non è una questione di parole ma di emozioni. Questo è dove lo sdoppiamento astrale entra in gioco, dal momento che si tratta del fatto di sentire, di sperimentarlo. Tuttavia, oltrepassando queste limitazioni, mi piacerebbe sapere di esperienze di viaggi astrali di persone che attualmente credono nel lavoro di V.M. Rabolú.

Risp:. La strada che porta alla profonda trasformazione delle persone è piena di esperienze spirituali. Tali esperienze e le lezioni che ne otteniamo sono molto intime e dirette alla coscienza di ciascuno.

In questo cammino di trasformazione spirituale ci viene data una guida speciale, molte volte quando il corpo fisico riposa di notte. Quando un chela o discepolo racconta queste cose che sono intime e personali, è come se violasse un giuramento e tutto quello che riceve è una punizione dai Maestri dell’umanità e dal suo maestro interiore.

Quello che è veramente utile è insegnare agli altri esseri umani come devono lavorare per trasformarsi spiritualmente, e nel libro “Hercolubus” si spiega in modo semplice e chiaro quali sono le tecniche per realizzare lo sdoppiamento astrale cosciente e il sistema per eliminare tutti i nostri vizi difetti e malvagità, che sono la causa principale di tutte le sofferenze umane.

Credere o non credere ciò che gli altri dicono sono solo i due poli di una stessa cosa: l’ignoranza, perché in realtà l’uomo conosce solo ciò che sta vivendo da se stesso. Pertanto, è meglio iniziare con urgenza la via della trasformazione spirituale per imparare da se stessi, invece di chiedere esperienze altrui.

D:. Inoltre, ci raccontate delle reazioni che avete avuto dalle persone di tutto il mondo, nel vostro lavoro di diffusione gratuita del libro del V.M. Rabolú.

Risp:. Siamo perfettamente consapevoli che le affermazioni contenute in “Hercolubus o Pianeta Rosso”, sono fuori del comune, e sappiamo che le preoccupazioni spirituali sono assenti nella maggior parte degli esseri umani. Eppure, l’Associazione Alcione realizza un lavoro di diffusione a livello planetario dato che esistono certamente veri ricercatori spirituali, persone che anelano a una reale trasformazione, che ci contattano. Pertanto continuamente inviamo i libri anche nei luoghi più inaspettati che si possa immaginare.

Le risposte che riceviamo nel nostro lavoro sono molto positive e l’unica cosa che chiediamo a quelle persone che ci scrivono, è che prendano molto seriamente le informazioni contenute in “Hercolubus” e che inizino immediatamente il proprio cammino di rigenerazione.

D:. Nel libro, V.M. Rabolú ha detto che la fine dell’umanità è vicina. Si riferisce alla teoria del 2012?

Risp:. No, assolutamente. V.M. Rabolú non indica alcuna data precisa e non c’è un tempo preciso per l’avvicinamento di Hercolubus, anche se tutti gli eventi raccontati avverranno a breve.

Egli spiegava: “Dal 2000 siamo in una unica tragedia in tutto il mondo. Non finirà la vita, ma in realtà inizia davvero a scomparire. È un processo che durerà anni, ma a partire dal 2000 siamo tutti in…una tragedia …”

Con l’avvicinarsi di Hercolubus non ci sarà angolo della Terra che non tremerà, e il desiderio di questo autore, uno in più di quelli che hanno conosciuto per esperienza diretta questi eventi, è allertarci e farci comprendere l’urgenza di fare coscienza, spingendoci a trasformarci interiormente per trarre il massimo beneficio dalle nostre vite, perché così come andiamo, andiamo molto male.

In ogni caso, va detto che a poco a poco – non crediamo che questo accadrà improvvisamente – eventi come l’aumento dei terremoti e dei vulcani attivi, i cambiamenti climatici, le migrazioni di massa, le crisi economiche, le guerre, le malattie e le carestie, saranno le principali cause di allarme per la nostra società negli anni a venire. Chiunque potrà comprovarlo.

E alla fine, dopo che il genere umano avrà vissuto tutti questi eventi terribili, giungerà Hercolubus che cambierà completamente la fisionomia dei continenti. Questa è la fine dell’umanità così come la conosciamo, come sempre accade nel Kali Yuga.

D:. Quale messaggio desiderate condividere con coloro che vogliono collaborare con l’Associazione Alcione nel diffondere l’opera di V.M. Rabolú?

Risp:. Prima di tutto vogliamo mostrarle il nostro ringraziamento per la straordinaria opportunità che lei ci ha offerto per pubblicizzare il nostro lavoro. Questo aiuto è inestimabile per noi perché possiamo contare solo sui nostri mezzi, molto limitati, e non riceviamo aiuto esterno da parte di quasi nessuno.

Desideriamo condividere con tutta l’umanità un messaggio di trasformazione interiore. Siamo agli inizi di questo secolo e noi esseri umani non siamo cambiati in nulla. Continuiamo a ignorare questa meravigliosa scuola che è la vita e a sprecare il nostro tempo vivendo alle spalle della verità. La nostra scienza e la nostra tecnologia sono sempre più potenti, ma dobbiamo riconoscere che questo progresso non si è realizzato senza una perdita di valori in termini umani. Noi esseri umani abbiamo perso la semplicità, e con essa il segreto della felicità.

Spinti dalla nostra avidità, l’egoismo, l’odio, l’invidia, ecc, abbiamo riempito il mondo di guerre, miseria e dolore. Tutto è diventato così complicato in questi giorni a causa della nostra cecità spirituale. Solo la ricerca dei valori spirituali e il lavoro continuo per eliminare i nostri difetti psicologici, ci daranno un raggio di speranza.

Suggeriamo a tutte le persone la necessità di imparare a sdoppiarsi coscientemente nella dimensione astrale, perché questo ci consentirà di investigare, di ricevere indicazioni sugli eventi che si approssimano e ci permetterà di agire con coscienza e di poter aiutare in modo efficace l’umanità.

L’eliminazione dei difetti psicologici e lo sdoppiamento astrale cosciente sono assolutamente indispensabili e impellenti in questi tempi. Questo è il nostro messaggio a chi legge queste righe.

L’Associazione Alcione apprezza tutto il sostegno che vogliate offrirci per la diffusione del libro “Hercolubus o Pianeta Rosso”. Chiunque lo desideri può sapere di più sul nostro lavoro e/o che voglia collaborare con noi è benvenuto e può mettersi in contatto visitando i nostri siti Web:

Ribadiamo la nostra gratitudine a tutti coloro che ci sostengono e desideriamo che la luce si cristallizzi nei cuori di tutti gli esseri.

Intervista dall’ India, 2011.